L’Eros dell’Anima

“Cinque misteri possiedono le chiavi dell’invisibile: l’atto d’amore, la nascita di un bambino, la contemplazione dell’opera d’arte, l’essere in presenza della morte o di un disastro e l’ascoltare la voce umana che si libra nel canto. Queste sono le occasioni in cui saltano i bulloni che tengono insieme l’universo e per un attimo noi possiamo scorgere un barlume di ciò che è nascosto: una “effe” dell’ineffabile. In quei momenti la gloria prorompe intorno a noi.”
(Salman Rushdie)

Il manifesto di una nuova era

1. Voglio celebrare l’Eros nella sua essenza: il senso della vita nella lotta con la morte, Eros contro Thanatos. Si, sono posseduta dalla Vita e voglio perdermi in essa per ritrovare me stessa.
2. È iniziata una nuova era, dove il piacere sensuale è la porta da spalancare per liberare i colori dell’anima.
3. Paradiso e Inferno, Apollo e Dioniso, Anima e Corpo ora giocano insieme senza paura: amo i contrasti dentro di me, che costituiscono la mia trama, unica ed inimitabile.
4. Nutrendomi di brama, passione, sensi, emozioni, ho imparato a vivere nella sensitività totale per raggiungere l’ideale: trascendere me stessa, amare ed essere amata.
5. Amo le Anime Libere che esplorano per apprendere le magie di Eros e danzano con l’immaginario segreto per dare voce al proprio unico codice interiore, donandosi al mondo, incondizionatamente.
6. Qui non troverai consigli, solo indizi. Nel gioco dell’Eros nessuno può consigliarti: esplorati, lasciati esplorare, scopriti, mettiti in gioco, sarai sorpreso da te stesso, ne uscirai ebbro e inebriato.
7. Eros vuole essere libero di esprimere la sua magia: contratti, legami e codici dettati da convenzioni sociali non gli appartengono…
8. Esorto l’uomo ad amare l’essenza della donna perché solo così potrà scoprire la propria. Esorto la donna a riconoscere e liberare la sua essenza, diversamente, come potrebbe sperare che l’uomo possa amarla.
9. Nella magia dell’Eros non c’è volgarità o mercificazione: è un atto magico che rappresenta la bellezza assoluta.

Liberté, Intimité, Sensualité

Angélique DeVil