INDIZIO:
La trama di Angélique

Diffidate di chi non si lascia travolgere dalla musica: non sa amare. E non conosce l’erotismo.

Vivo per l’amore erotico. Quello folle che ti fa agire d’istinto, senza avere il tempo di filtrare le emozioni con la ragione. Quello che ti colora una giornata buia, che ti fa commettere follie per dissetarti alla sua fonte vitale. Quello che ti sconvolge la vita. Voglio sentire l’amore in ogni momento. E me ne circondo:  a partire dalla musica.
Ecco i retroscena di alcune delle canzoni più passionali, nate da emozioni incontenibili.
Un’esplosione di sensazioni che arriva direttamente allo stomaco per nutrirci l’anima.
Qual è la colonna sonora delle tue emozioni erotiche?

Lovesong – The Cure (1989)

robert-smith-cure-lovesong-screencap--large-msg-120103426062
Il testo è stato ispirato dalle tournée continue che Robert Smith doveva sostenere con The Cure.
Voleva che sua moglie sapesse che, sebbene lui fosse costretto a viaggiare per gli show, l’avrebbe sempre amata.
Guarda il video 

(Just Like) Starting Over – John Lennon (1980)

John-Lennon-Just-Like-Startin-83029
Questa canzone incarnava il senso di rinnovamento nella vita professionale e personale di Lennon e Yoko durante la registrazione di Double Fantasy. “Era ovvio cosa trattasse Starting Over”, disse il giornalista David Sheff, che fece l’ultima intervista a Lennon. “Aveva perso al fiducia in Yoko, lei aveva perso la fiducia in lui, quel genere di cose lì. Ma in quell’unica canzone c’erano ottimismo e gioia incredibili”.
Guarda il video 

Your song – Elton John (1970)

your-song-elton-john
La canzone, una delle prime che John scrisse con Bernie Taupin, fu scritta quando Taupin aveva 17 anni (“da qui i sentimenti straordinariamente vergini”, ha detto lui). Eltone ha detto che questa canzone non è su nessuno in particolare, perciò Taupin si è rifiutato di rivelare l’identità della persona che ha ispirato questa canzone, se questa persona esiste.
Guarda il video

Just the Way You are – Billy Joel (1977)

Billy_Joel_-_Just_the_way_you_are
Joel ha scritto questa canzone su sua moglie, Elizabeth. Un’espressione pura di amore incondizionato, che le ha regalato come regalo di compleanno.
“Ogni volta che ho scritto una canzone per una persona con la quale avevo una relazione, non è durata,” ha detto Joel. “Era come una specie di maledizione. Ecco la tua canzone: ora possiamo anche dirci addio”.
Guarda il video

You are wonderful tonight – Eric Clapton (1978)

Eric_Clapton
Clapton l’ha scritta nel 1976 mentre aspettava che la sua ragazza (e future moglie) Pattie si preparasse per uscire una sera. Dovevano andare a un tributo a Buddy Holly organizzato da Paul McCartney, e Clapton era nella classica situazione di attesa mentre lei provava gli abiti.
Guarda il video

Time after time – Cyndi Lauper (1984)

time
Lauper ha scritto questa canzone con Rob Hyman.
Hyman: “Sono accadute tante cose in quella canzone. E’ stata la prima canzone che abbiamo scritto insieme. Avevamo appena finito di incidere il suo primo album. Ci stavamo conoscendo in qualche modo. In quell momento stavamo entrambi affrontando relazioni e cose personali che erano per entrambi profonde e significative e in qualche modo il testo ha iniziato a venire fuori. E’ quasi una di quelle cose che riveli a un estraneo o a una conoscenza casuale più che a un amico intimo o a un membro di famiglia. A volte incontri qualcuno a una festa e inizi a raccontargli delle cose di te che non potresti dire al tuo migliore amico. Credo che le cose che entrambi stavamo attraversando, per me era una relazione che stava per finire e per Cyndi con il suo manager, che era anche una relazione personale, ecco, credo che la canzone rifletta quello stato d’animo.”.
Guarda il video

Barry White – You’re the First, My Last, My Everything (1974)

barry
L’amico di White, Peter Radcliffe, aveva iniziato a scriverla come canzone country dal titolo “You’re My First, You’re My Last, My In-Between,” ma non era riuscito a registrarla per 21 anni.
White la incise come una canzone disco, mantenendo la maggior parte della struttura e due terzi del titolo, ma riscrisse il testo.
Guarda il video

With or without you – U2 (1987)

A553E094A8CDEFEEA21227F1B8B526D8
Il testo è sulle relazioni ma può essere interpretato in molti modi. E’ stato scritto da Bono, che voleva scrivere una canzone d’amore che trattasse di temi reali nelle relazioni. Nel 1987 Bono spiegò che tutti nel gruppo conoscono il significato del verso “And you give yourself away” : “Si tratta di come mi sentivo negli U2 a volte: esposto. Avevo infatti deciso di evitare le interviste in quell’anno”.
Guarda il video

Heroes – David Bowie

david_bowie_heroes_iggy_pop_the_idiot
Questa canzone racconta la storia di una coppia tedesca che è così determinata a stare insieme da incontrarsi ogni giorno sotto una torretta del muro di Berlino. Bowie, che all’epoca viveva a Berlino, fu ispirato da una storia tra il suo produttore Tony Visconti e la vocalista Antonia Maass, che si baciavano “by the wall” davanti a Bowie mentre lui guardava fuori dalla finestra dello Studio Hansa. Bowie non ha rivelato il ruolo di Visconti nell’ispirazione di questa canzone fino al 2003, quando disse alla rivista Performing Songwriter: “ Ora mi è permesso parlarne. Non lo era all’epoca. Ho sempre detto che era una coppia di amanti vicino al muro di Berlino che aveva suggerito l’idea. In realtà, erano Tony Visconti e la sua ragazza. Tony allora era sposato, non avrei mai potuto dire chi fosse (ride). Ma ora posso dire che gli amanti erano Tony e una ragazza tedesca che lui aveva incontrato mentre era a Berlino. Ho chiesto il suo permesso per poterlo dire. Credo che il suo matrimonio fosse quasi finito ed era molto commovente perché potevo vedere che Tony era davvero innamorato di questa ragazza. E’ stata questa relazione a motivare in qualche modo la canzone.” (grazie, Michael Lloyd – London, England)
Guarda il video

bitcoin bitcoin-donation Un piccolo pensiero per la mia Anima Libera?
Libera donazione in Bitcoins all'indirizzo: 126BzU7miMqyfJvVfHfya9s6b6TUk8VEMf

Lascia un Commento

Per aggiungere un tuo "filo" con un commento agli Indizi devi effettuare l'accesso.